Punto esclamativo Foto iPhone : Come risolvere

Il punto esclamativo foto iPhone appare e non riesci a visualizzare correttamente le tue foto su iPhone ? Niente paura! Se vuoi scoprire come rimuovere il punto esclamativo nelle foto, tornando a visualizzarle nuovamente, ti basterà seguire questa guida! Le foto sfocate saranno solo un brutto ricordo.

Il problema relativo alle foto sfocate e al punto esclamativo nelle foto è dovuto ad una impostazione predefinita di iCloud che attiva la Libreria Foto. Questa opzione permette di risparmiare spazio sulla memoria di iPhone, lasciando sul dispositivo una versione della foto in bassa definizione (che apparirà in assenza di internet come una foto sfocata iPhone oppure con un punto esclamativo) e caricando su iCloud quella originale in alta definizione. Dunque quando vorrai visualizzare correttamente le foto, il tuo dispositivo dovrà essere connesso ad una rete internet per scaricare l’immagine originale da iCloud: in questo caso, potrebbe essere utile tenere attivato (se non lo è già) l’interruttore relativo all’uso della connessione dati cellulare per l’app Foto.

Se qualcosa dovesse andare storto, impedendoti di godere a pieno delle foto sul tuo iPhone, segui questa apposita guida. Oggi infatti vedremo insieme come risolvere questo piccolo inconveniente che si presenta quando l’iPhone non carica le foto .

punto esclamativo nelle foto sfocate

Punto esclamativo foto iPhone, come risolvere quando iPhone non carica la galleria foto

Quando visualizzi un punto esclamativo su foto iPhone, come spiegato sopra, avviene perchè l’opzione relativa alla libreria foto iCloud è attiva sul tuo iPhone e non possiedi una connessione ad internet per poter scaricare o visionare le foto originali in alta qualità.  Per evitare di visualizzare le foto iPhone con punto esclamativo basta semplicemente essere connessi ad una rete WiFi oppure attivare i dati cellulare del proprio smartphone .

Se così non fosse, oppure se vuoi evitare di utilizzare questa comoda opzione, scaricando e archiviando le foto del tuo iPhone sulla memoria fisica del dispositivo, basta semplicemente seguire questi passaggi :
– Apri l’icona delle Impostazioni iPhone ed in seguito premi sulla prima voce in alto (dovrebbe apparire il tuo Nome e Cognome) aprendo le impostazioni iCloud. Premi sulla voce iCloud  e poi su Foto. Nella schermata delle Foto di iCloud seleziona ed attiva l’opzione rinominata come scarica e conserva originali . Impostando questa opzione tutte le foto del tuo iPhone verranno scaricate e salvate dalla libreria foto iCloud sulla memoria fisica del dispositivo.
Attivando questa opzione occuperai più memoria sul tuo iPhone (in quanto l’opzione dell’ottimizzazione foto iCloud verrà disattivata) ma potrai consultare ed accedere alle foto del tuo iPhone in qualsiasi istante, anche in assenza di una connessione ad internet.

Subito sotto potrai scoprire come evitare di disattivare questa funzionalità (personalmente la trovo molto comoda in quanto il mio iPhone è perennemente connesso alla rete internet) risolvendo però questo fastidioso problema .

Punto esclamativo nelle foto, risolvere quando le foto iPhone non si caricano

E’ possibile risolvere questo problema anche evitando di disattivare la libreria foto iCloud sul tuo iPhone. Moltissimi utenti presentano il problema del punto esclamativo sulle foto iPhone anche se il dispositivo è connesso ad una rete internet. Se anche tu ti stai chiedendo perchè le foto nella galleria non si caricano su iPhone nonostante il tuo melafonino è connesso alla rete dati cellulare, la risposta è molto semplice. Questo accade infatti nella maggior parte dei casi quando l’opzione dei dati cellulare è disattivata per le foto iPhone , non consentendo dunque al proprio dispositivo di utilizzare la connessione internet del proprio gestore telefonico per gestire la libreria foto iPhone in assenza di Wifi .

La soluzione è davvero semplicissima e permetterà di risolvere il problema quando foto iCloud non si caricano con i dati cellulare . Ecco come procedere :
– Apri le impostazioni del tuo iPhone e seleziona in seguito la voce Cellulare.
– In questa finestra dovrai scorrere nel menù dei dati cellulare fino alla scritta Foto ed attivare la spunta, proprio come in questa immagine:
punto esclamativo foto iPhoneCosì facendo l’opzione resterà attiva e permetterà di caricare e scaricare le foto iPhone su iCloud anche senza la presenza di una rete WiFi nelle vicinanze .

Punto esclamativo nelle foto su iPad e iPod Touch

Il problema delle immagini con punto esclamativo potrebbe presentarsi anche sul tuo iPad o sul tuo iPod Touch in quanto anche loro utilizzano il sistema operativo iOS, lo stesso utilizzato su iPhone .
Per poterlo risolvere, basta seguire alla lettera gli stessi passaggi riportati sopra. La procedura sopra ti permetterà infatti di capire perchè le foto iPhone non si caricano e potrai utilizzarla sugli altri dispositivi Apple per evitare di ritrovarti con le fastidiose immagini con punto esclamativo.

Come funziona la Libreria Foto iCloud?

Arrivato a questo punto, ormai anche tu avrai capito perchè le foto nella galleria non si caricano quando la libreria foto iCloud è attiva. Concludiamo questo articolo riguardante le foto iPhone con punto esclamativo con gli ultimi due riferimenti. Il primo ce lo fornisce direttamente Apple spiegandoci il funzionamento delle librerie :

Libreria foto di iCloud mantiene automaticamente in iCloud ogni foto e video da te realizzati, in modo che tu possa accedere alla libreria da qualsiasi dispositivo in qualunque momento. Inoltre, qualsiasi modifica apportata alla raccolta su un dispositivo viene apportata anche sugli altri dispositivi. Le foto e i video saranno organizzati in Momenti, Raccolte e Anni. E tutti i contenuti delle raccolte Ricordi e Persone vengono aggiornati ovunque ti trovi. In questo modo, potrai trovare in un attimo un momento specifico, un famigliare o un amico.

La tua raccolta viene caricata su iCloud ogni volta che il tuo dispositivo si connette al Wi-Fi e la batteria è carica. Se hai iOS 11 o versioni successive, la libreria viene aggiornata anche su rete cellulare. A seconda della velocità della connessione internet, il tempo che impieghi per vedere foto e video su tutti i tuoi dispositivi e su iCloud.com potrebbe variare.

Il secondo invece lo forniamo direttamente noi e consiste nella procedura che ti permetterà di attivare questa comodissima funzionalità.

Attivare la Libreria Foto iCloud

Per attivare la sincronizzazione e la condivisione della libreria foto iCloud sui tuoi dispositivi Apple devi semplicemente seguire questi passaggi:

  • Su iPhone, iPad o iPod Touch dovrai soltanto aprire le Impostazioni >cliccare sulla prima voce in alto [tuo nome utente] >premere su Foto e attivare la spunta inerente la Libreria Foto di iCloud.
  • Sui dispositivi Mac dovrai cliccare sulla Mela in alto a sinistra, andare sulle Preferenze di Sistema e scegliere iCloud. Clicca poi sulla voce Opzioni (la troverai in concomitanza della scritta Foto) e attiva la spunta della Libreria Foto di iCloud.
  • Su Apple TV (di quarta generazione) con tvOS 9.2 o versione successiva, basterà andare su Impostazioni, poi Account, successivamente iCloud e infine attivare il flag della Libreria Foto di iCloud.

Per maggiori informazioni sul funzionamento della Libreria Foto iCloud e delle varie impostazioni ad esse collegata, visita questa pagina ufficiale Apple.

Guarda Anche

registrare audio macos

Come registrare audio MacOS

A tutti capita prima o poi di dover fare una registrazione, di salvare un memo …